Basovizza, 11-12 luglio 2020

Dopo questa lunga quarantena nella quale ci siamo visti solo in video, lo scorso fine settimana è stato bellissimo ritrovare i miei amici, anche se a un metro di distanza, perchè il branco è come una grande famiglia ed è sempre una gioia rivedersi.

Abbiamo fatto varie attività di gruppo rispettando il distanziamento e divertendoci un sacco. Il momento delle promesse è stato molto emozionante. Dato che non c’era il mio capo muta sono stata io a presentare al branco i nuovi lupetti: questo mi ha ricordato la scena del racconto della giungla dove le mamme lupe presentano ad Akela e al branco i loro cuccioli.

Il giorno dopo è arrivato il momento delle capacità. Durante la quarantena sia io che gli altri lupetti ci siamo impegnati molto e siamo stati felici di raccogliere i frutti del nostro lavoro: abbiamo ricevuto i brevetti e i distintivi in base alle capacità che avevamo guadagnato.
In fila indiana abbiamo fatto una passeggiata fino ad arrivare ad un parco dove, dopo aver giocato, abbiamo pranzato.
Quest’anno purtroppo non abbiamo potuto scrivere le avventure vissute alle Vacanze Di Branco, per cui sul libro d’oro abbiamo scritto un pensiero sul Covid.

Il tempo è passato in fretta e siamo poi ritornati appena in tempo per l’arrivo dei genitori.

Buona caccia a tutti coloro che rispettano la legge della giungla!

Ci vediamo a settembre…

Frida